Pasticcio di maccheroni al ragù bianco

Il pasticcio di maccheroni è un piatto tipico della cucina ferrarese ed esiste in diverse varianti: in ogni caso prevede due strati di pasta frolla ripieni di pasta e di altri ingredienti.

La ricetta che vi presentiamo qui prevede un ripieno di ragù bianco, funghi freschi e besciamella.

Tempo necessario: 3 ore

Ingredienti per 6 persone

Per la pasta frolla:
300 grammi di farina
150 grammi di burro
2 uova
1 cucchiaino di zucchero
Sale

Per il ragù bianco:
200 grammi di polpa di manzo tritata
50 grammi di prosciutto crudo
1 cipolla
2 bicchieri di brodo poco salato
Olio

Per la besciamella:
50 grammi di burro
30 grammi di farina
Mezzo litro di latte
Sale e noce moscata

Per il pasticcio:
Parmigiano grattugiato
300 grammi di tortiglioni
1 uovo
Burro e parmigiano

 

La pasta frolla

Mettete la farina a fontana sul tavolo e aggiungete il burro (precedentemente fuso in un pentolino), le uova, lo zucchero e il sale. Impastate fino a creare una palla di pasta frolla, avvolgetela in carta oleata e lasciatela riposare al fresco per mezz’ora.

Dopo il riposo, dividete la palla di pasta frolla in due pezzi di dimensioni leggermente diverse. Stendete due sfoglie e usate quella più ampia per foderare una teglia tonda.

 

Il ragù bianco

Versate l’olio in una pentola e fate soffriggere la cipolla. Aggiungete il manzo e il prosciutto e lasciate rosolare per circa venti minuti. Aggiungete il brodo poco salato e lasciate cuocere per quaranta minuti.

 

Il pasticcio

Lessate i tortiglioni e scolateli molto al dente, interrompendo la cottura un minuto prima rispetto a quanto consigliato sulla scatola della pasta.

 

Mischiateli con ragù, besciamella e parmigiano e metteteli nella teglia foderata con la pasta frolla, formando una cupola.

Chiudete il pasticcio con l’altra metà della pasta frolla, spennellatelo con l’uovo e punzecchiate il tutto con una forchetta.

Cuocete un’ora in forno preriscaldato a 200°.

Servite il pasticcio di pasta frolla ripieno di maccheroni al ragù bianco ben caldo.

Accompagnare il pasticcio di maccheroni con un Gutturnio Superiore dei Colli Piacentini

 

 

Fotografia:  Paradiso dei dolci vegan

Articolo letto 32 volte.
Condividi questo articolo sui social
Scroll to Top