Hotel dei Cavalieri

L’Hotel dei Cavalieri è uno storico hotel a quattro stelle del centro di Milano, a poche centinaia di metri da Piazza Duomo e dal Teatro alla Scala, di fronte alla fermata della metropolitana.

Costruito nel 1949, ha dieci piani ed è un piccolo gioiello architettonico, testimone di un’epoca e al tempo stesso unico nel suo genere, decorato com’è con tessere di mosaico in pasta di vetro mescolate con foglie d’oro.

Le camere del Cavalieri

Le camere sono eleganti e contemporanee, accessoriate con TV a schermo piatto con canali satellitari, Internet Wi-Fi gratuito, frigobar e tutti gli altri servizi tipici di un perfetto hotel a quattro stelle. Sono disponibili inoltre camere insonorizzate e anallergiche.

Oltre alle camere di base business ed executive, belle e confortevoli, ci sono suite e junior suite, che offrono a turisti e viaggiatori d’affari qualche dettaglio in più e vere e proprie zone giorno separate dalla zona notte.

Le camere executive e le suite offrono ai propri ospiti check-in anticipati e check-out ritardati gratuiti, a partire dalle 12 del giorno di arrivo e fino alle 16 del giorno di partenza.

I servizi e l’area eventi

L’hotel ha tanti servizi, come il ristorante, l’angolo con i quotidiani, il servizio in camera e la reception aperta ventiquattr’ore su ventiquattro, le camere per gli ospiti diversamente abili, il parcheggio convenzionato, il servizio transfer, la biglietteria eventi e la lavanderia.

La ricca colazione a buffet, particolarmente apprezzata, comprende affettati, formaggi, paste fresche e tutti i classici della caffetteria italiana.

Il Cavalieri ha inoltre diverse sale riunioni, che lo rendono perfetto per congressi e altri eventi di lavoro. L’hotel ospita però anche eventi personali, come matrimoni, compleanni e così via, disponibili anche in versione interamente kosher, ovvero secondo le regole della tradizione culinaria ebraica.

Completa l’atmosfera il bar – ospitato nella hall e nella terrazza panoramica – che offre il classico aperitivo milanese prima di cena.

Articolo letto 39 volte.
Condividi questo articolo sui social
Scroll to Top