Agnolotti Pavesi

Gli agnolotti pavesi  sono un tipo di pasta ripiena tipica della Lombardia meridionale.

La ricetta di questa pasta ripiena ha subito l’influenza della cucina piemontese  e di quella piacentina,  caratteristiche di aree che sono confinanti con l’Oltrepò Pavese, dove questa pasta ripiena è molto diffusa.

L’origine del nome è incerta: la tradizione popolare identifica l’ideatore della ricetta in un cuoco monferrino di nome Angiolino, detto Angelot.

Gli agnolotti pavesi vengono serviti in diverse versioni: asciutti, con un condimento preparato insieme allo stufato, oppure in brodo d’oca.

È un piatto tipico della tradizione natalizia.

Il Bata Lavar è il nome caratteristico dell’agnolotto di Canneto Pavese. Si distingue per peso e le dimensioni notevoli, che impediscono di metterlo in bocca tutto intero.

Nel passato, era usanza servire quattro Bata Lavar agli uomini, mentre alle donne e ai bambini ne spettavano solamente due.

Proponiamo gli agnolotti pavesi in abbinamento con un buon Gutturnio Superiore

Scopri la ricetta per preparare i Bata Lavar secondo il:  Ghiottone Pavese

photo credit: Scott Ableman via photopin cc

Articolo letto 60 volte.
Condividi questo articolo sui social
Scroll to Top