Intervista a Denis Silvestre alias Superden

Denis Silvestre alias Superden è un giovane piacentino che ha sfondato sul web. Il suo canale youtube conta 374.000 iscritti e suoi video hanno già ottenuto 165.730.262 visualizzazioni dal 17 settembre 2011. Su Instagram  ha quasi 40.000 follower, 224.304 su Facebook, quasi 93.000 su Tik Tok.

Lo abbiamo intervistato alla ricerca dei segreti del suo successo.

Superden alias Denis Silvestre. Potremmo definirti un influencer o uno youtuber di successo: Ti ritrovi in questa definizione?

Assolutamente no! Sono semplicemente un ragazzo sociopatico che si diverte a creare contenuti di intrattenimento…per se stesso. Ultimamente non sopporto la gente, non la tollero, non si merita niente. In teoria dovrei creare contenuti video per divertire il mio pubblico, ma in pratica lo faccio solo per raccattare qualche soldo da spendere negli strip club! Ammetto che la passione di fare video sta scemando, sto continuando a farlo solo per denaro.

Intraprendere la Tua professione è oggi il sogno di molti giovani. Che consigli daresti a chi desidera percorrere questa strada?

Non intraprendete questa strada! Se siete persone normali, fate tutt’altro! Il mondo dell’intrattenimento è pieno di squali, c’è tanta invidia ed è una continua lotta per la sopravvivenza. Intraprendete questa strada solo se siete folli, come il sottoscritto, dovete farlo soprattutto per la passione, anche perché se non siete nell’Olimpo dei personaggi famosi, guadagnerete una miseria. Per anni io ho creato video senza guadagnare 1€, lo facevo solo per divertimento, però ai tempi ero super giovane e ci stava, ora sono solo giovane e bisogna fare il grano per campare!

Quante visualizzazioni e quanti follower servono, per cominciare a guadagnare abbastanza da vivere dignitosamente con questo lavoro?

Più follower hai, più visualizzazioni fai, più video pubblichi, più guadagni. Non bisogna mai fermarsi, la costanza è tutto! Io purtroppo sono stato sfigato, ho trovato collaboratori incompetenti, falsi, inaffidabili e a causa loro mi sono fermato svariate volte. Per esempio Videomaker che all’ultimo mi hanno dato buca, quindi non ho potuto fare le riprese. Questo è successo tante volte. Purtroppo se sul web non sei costante nel caricamento video, lo stesso social ti penalizza, non inviando le notifiche ai tuoi iscritti quando carichi un nuovo contenuto. Quindi una bella inchiappettata, purtroppo però non essendo gay, non la gradisco. D’ora in avanti dipenderò meno da terzi, farò i miei contenuti soprattutto da solo, girati con l’iPhone, così da essere più libero e più costante nella pubblicazione.

Molti dei tuoi video sono ambientati a Piacenza, che rapporto hai con la Tua città natale?

Piacenza non è la mia città natale, sono nato a Novara. Sinceramente non me ne frega niente di questa città, è sicuramente una zona tranquilla, in generale non è male, ma c’è sicuramente di meglio altrove. Avrei preferito vivere in un posto di mare, ma purtroppo causa scelte sbagliate dei miei creatori mi sono ritrovato qui. Ormai vivo qua e mi va bene così. Nota dolente: i piacentini. Non tutti chiaro, però la maggior parte mi sta sugli zebedei. Freddi. Falsi. Altezzosi. Antipatici. Infatti giro con i soliti 4 stronzi (miei amici) e mi va bene così.

Nei tuoi video si mescolano stili e generi differenti. Chi sono gli autori ed i comici a cui Ti ispiri maggiormente?

Faccio le scorpacciate di film e serie tv, assorbo più che posso svariati stili di comicità, così c’è un bel mix in quello che faccio. Carlo Verdone, Fabio De Luigi, Aldo, Giovanni e Giacomo, Benigni, Paolo Villaggio, Rowan Atkinson, Jack Black, Jim Carrey… e dovrei elencarne altri 50! Ciascun comico trasmette qualcosa di unico. Sicuramente io prendo spunto da loro, però cerco sempre di essere originale e mostrare il mio stile. Più passa il tempo e più sono cinico, un essere spregevole, quindi il mio modo di fare comicità sta mutando e muterà di continuo.

Dove trovi gli attori e le attrici che si alternano nei tuoi video?

Le donne sono ragazze in cerca di visibilità, escort, pornostar, oppure amiche di mia sorella. Io non ho amiche donne. Gli uomini possono essere amici o personaggi del web con cui collaboro. Ci tengo a dire che non ho MAI pagato le donne per partecipare ai miei video, do loro solo il rimborso viaggio se sono distanti da dove facciamo le riprese e un pasto caldo. Sono io la figa, dovrebbero loro pagarmi per partecipare ai miei video stupendi!

Progetti per il futuro e sogni nel cassetto che vorresti realizzare nel prossimo futuro?

Anni fa avevo il sogno di approdare al cinema, ora come ora non ho più sogni. Vorrei solo guadagnare tanti soldi senza fare un cazzo e godere il più possibile dei piaceri della vita finché non vado all’altro mondo. Tutto questo insieme alle persone a cui tengo. Sono diventato veramente una persona spregevole e a dirla tutta…non mi dispiace affatto!

Articolo letto 110 volte.
Condividi questo articolo sui social
Scroll to Top